Link

Altre Squadre

Contattaci

Partita di Venerdì 7 Aprile 2017

Parziali
1° quarto : 22-23
2° quarto : 7-25
3° quarto : 16-17
4° quarto : 16-21
Squadra in casa: Dealers Bk Club
Squadra fuori casa: A.S.D. Roosters
Sede: Palestra Mantegna - Piazzale Friuli - CITTADELLA (PD)
Ora: 21:15
Risultato: 61-86
Ultimo atto della stagione regolare 2016-2017, quello che va in scena questa sera in quel di Cittadella. Partita inutile per la classifica, ormai delineata la griglia dei play-off, anche se una serie di circostanze, il cui realizzarsi è molto ipotetico, potrebbe portare ad uno stravolgimento delle prime posizioni, non delle squadre qualificate. Inutile per la classifica, come detto, ma certamente importante in vista dei prossimi play-off, soprattutto per stabilire il grado di preparazione, la tenuta atletica, individuare le lacune su cui ancora lavorare. Si parte, l'inizio è un po "tirato", le "difese" sono allegrotte, gli "attacchi" hanno la prevalenza. Una serie di azioni ben orchestrate fa capire che i Galletti hanno ben recepito l'impegno, non sottovalutano l'avversario, ma fanno però fatica a trovare le giuste contromisure. Un paio di triple in sequenza permette ai Dealers di restare incollati ai biancorossi e la fine del primo quarto vede prevalere gli ospiti di un misero punticino. Il breve riposo permette al coach di giornata, il buon Roby, di catechizzare i suoi. Finito lo studio, trovati i punti deboli, adesso bisogna affondare i colpi. Detto fatto. Inizia il secondo quarto ed i Roosters "incidono" :- Belle trame, bel gioco, buon impegno agonistico, buona la riserva di energie. Ed i Galletti volano via nel punteggio, 48 a 29 al riposo lungo, e partita virtualmente chiusa. Buono il clima in panchina, buono quanto visto fin qui, digerita la mancanza del coach titolare. In questo momento non si potrebbe chiedere di più. L'importante è non lasciare il tutto in spogliatoio, ma tornare in campo con la stessa determinazione e lo stesso impegno. E i ragazzi non deludono. Il terzo quarto è la fotocopia del secondo, seppur con un leggero calo nelle medie realizzative. Si vede del bel gioco, alcune azioni sono veramente da applausi, gli avversari ci vedono arrivare da tutte le parti e fanno fatica ad organizzare una difesa che ci proponga una qualsiasi difficoltà. A questo punto i locali tentano la carta della difesa a zona, che altre volte ci aveva creato qualche grattacapo. Ma non è più così. Il lavoro del coach in palestra su questo tipo di schieramento da finalmente dei risultati . Senza alcuna difficoltà i ragazzi infilano la zona avversaria come fosse burro, 65 a 45 in un amen e finisce il quarto. L’ultimo periodo prosegue sulla falsariga dei precedenti, sempre fluido il gioco ed anche qualche manovra "ragionata" in più, che non guasta mai. Il tabellone "recita" 86 a 59 al fischio di fine match, quinto posto confermato, seppur con qualche rimpianto. Concludendo, i ragazzi sembrerebbero arrivati al punto cruciale della stagione, i play-off, in un crescendo di forma fisico-atletica ed anche psicologica che fa ben sperare. Vuol dire che ci siamo, che possiamo dire la nostra, fondamentale sarà presentarsi in campo con la voglia, l'intensità, l'impegno, con cui siamo scesi sul parquet in queste ultime giornate. Questa squadra può fare molta strada, ha le capacità tecnico-tattiche per poterlo fare, i miglioramenti costanti da inizio anno sono sotto gli occhi di tutti, lo spogliatoio si è compattato ed i cinque in campo, indipendentemente da chi siano, giocano da squadra, da compagni, da amici : -Fosse stato così sin dall'inizio si sarebbe assistito forse ad un altro campionato. Ma è più bello così, i risultati ottenuti attraversando difficoltà e contrattempi hanno un "sapore" particolare, migliore. Notizia dell'ultimo minuto, i nostri prossimi avversari saranno i ragazzi del Verona Basket. Corsi e ricorsi storici, sono gli stessi avversari che ci hanno estromesso agli ultimi play-off . Con questo sorteggio ci viene data quindi la possibilità di "vendicare" la sconfitta patita lo scorso anno ed allo stesso tempo di andare avanti. Rendiamogli dunque la pariglia, si può, si deve.
commento di Anonimo
maglia giocatore tiri liberi tiri da 2 tiri da 3 palle perse palle rubate rimbalzi assist falli fatti falli subiti punti
4 Matteo Domaschi 1/2 1/3 0/0 3 1 2 1 0 2 3
5 Fabio Ferrari 1/2 2/4 0/1 3 4 3 5 1 2 5
12 Riccardo Ferrari 0/0 3/4 2/4 1 3 2 8 4 3 12
13 Carlos Cosme 2/3 6/7 4/6 1 2 9 2 1 2 26
14 Nicola Strazzabosco 2/4 3/8 0/0 1 0 3 0 1 2 8
15 Loris Mion 1/1 3/4 1/3 4 1 13 3 4 1 10
19 Cesare Sperotto 0/0 2/3 0/0 2 1 6 1 4 2 4
21 Gianluca Rosa 6/9 4/6 0/0 2 2 10 1 2 4 14
23 Renzo Volpato 0/0 1/4 0/0 4 1 3 1 1 1 2
25 Giovannis Gomez Esponda 0/0 1/3 0/0 4 1 6 3 1 1 2
TOTALE 13/21 26/46 7/14 25 16 57 25 19 20 86
62% 57% 50% avv. 26