Link

Altre Squadre

Contattaci

Partita di Giovedì 26 Gennaio 2017

Parziali
1° quarto : 9-10
2° quarto : 15-17
3° quarto : 8-10
4° quarto : 18-4
Squadra in casa: Primultini Basket Marano
Squadra fuori casa: A.S.D. Roosters
Sede: Palestra Comunale 'De Marchi' - Via G. Marconi, 7 - MARANO VICENTINO (VI)
Ora: 21:15
Risultato: 50-41
Seconda partita consecutiva con una delle prime della classe. Dopo la "sfortunata", molto eufemisticamente parlando, che di sfortuna non si trattava, prestazione di giovedì scorso con il Malo , facciamo visita questa sera al Marano terza forza del campionato e altra società alla quale abbiamo regalato i due punti nella partita d'andata. I ragazzi sono carichi, ben intenzionati a rimediare il passo falso di sette giorni fa e ricominciare da subito il cammino che ci deve portare ai play-off e a vendicare la sconfitta, immeritata, patita all’andata. L'inizio della gara conferma che la squadra c'è, ha voglia, ci mette cuore e impegno. Agli evidenti errori che da sempre ci accompagnano viene contrapposta una ferrea determinazione. Le prova tutte, la squadra di casa, ma la fine del quarto la vede sotto, di un'incollatura, ma sotto. Secondo quarto e tutto come prima. Attacca a testa bassa il Marano e rispondono colpo su colpo i Galletti. Basso il punteggio, segno che le due contendenti prediligono la difesa all'attacco. Anche all'intervallo lungo è la squadra ospite che è avanti di un solo possesso, ma sufficiente per ben sperare nel risultato finale. Sono superiori i rossi ospiti, giocano un basket arioso e vario al quale i locali rispondono con un gioco monocorde anche se remunerativo. Dopo l'intervallo lungo ricomincia la gara e non cambia nulla nonostante i dieci minuti di breack avessero dovuto portare consiglio. Il terzo quarto è la fotocopia esatta dei primi due. Le squadre giocano aperto ma le difese prevalgono sugli attacchi. Con la stanchezza aumenta anche l'imprecisione al tiro e il punteggio alla fine del terzo periodo è meno che mediocre, ma ancora premia i nostri colori. Comincia a serpeggiare un certo ottimismo in panchina e sugli spalti tra i nostri supporters. A questo punto la gara è saldamente in mano ai Galletti e alla luce di quanto fin qui visto non si capisce come il Marano possa invertire la tendenza. Ma anche nel basket come nella vita c'è l'imponderabile. L'ultimo periodo parte con i nostri ragazzi in controllo della gara. Si chiudono bene e rispondono colpo su colpo. Ma il pallone non entra più nel canestro. Troppi tiri sbagliati, da tutte le posizioni, da due, da tre e anche i liberi. Poco alla volta si assiste ad un black-out progressivo, la stanchezza, il senso di impotenza aumentano, la concentrazione va in tilt. Cosa che non succede ai nostri avversari. Ed in pochi minuti la situazione si ribalta, va via il Marano, pur senza fare niente di speciale e i biancorossi stanno a guardare. Pochi minuti per andare da un più 5 ad un meno 9 con un parziale inspiegabile di 18 a 4. Sirena e fine della sofferenza. Quanto assolutamente inimmaginabile alla fine del terzo si è concretizzato nel quarto quarto. Sapevamo che c'era ancora da lavorare e tanto, che la squadra deve crescere ed in modo importante, che l'egoismo di molti si traduce in palle perse e canestri sbagliati, ma il black-out di questa sera è senza spiegazioni, ci siamo "incartati" da soli. È un pericoloso passo indietro che, come detto non ha motivazioni nel campo del reale: fantascientifico, nel peggior senso del termine, è la parola giusta . E ancora una volta siamo qui a mangiarci le dita per altri due punti regalati a una, squadra che mai, nelle due gare, si è dimostrata superiore, ha solo gentilmente accettato i nostri involontari "omaggi", e questo fa ancora più male. Rimbocchiamoci le mani e cominciamo a pedalare. Il momento dei play-off si avvicina inesorabile e per allora si bisognerà essere pronti. Forza ragazzi.
commento di Anonimo
maglia giocatore tiri liberi tiri da 2 tiri da 3 palle perse palle rubate rimbalzi assist falli fatti falli subiti punti
11 Tommaso Bellisola 1/2 1/4 0/1 4 0 3 1 3 2 3
12 Riccardo Ferrari 2/2 1/4 0/1 1 3 4 2 3 4 4
13 Carlos Cosme 1/2 1/3 0/3 3 1 5 2 2 3 3
14 Nicola Strazzabosco 1/2 1/2 0/1 4 0 3 0 0 1 3
15 Loris Mion 3/3 4/7 0/1 4 5 9 2 4 3 11
21 Gianluca Rosa 0/2 2/5 0/1 3 3 7 2 3 2 4
22 Dridi Hattab 0/0 1/3 0/0 2 0 1 0 2 0 2
23 Renzo Volpato 0/0 0/0 1/2 3 3 3 1 3 0 3
25 Giovannis Gomez Esponda 0/0 4/6 0/0 2 1 7 1 4 2 8
TOTALE 8/13 15/34 1/10 26 16 42 11 24 17 41
62% 44% 10% avv. 38