Link

Altre Squadre

Contattaci

Partita di Venerdì 30 Ottobre 2015

Parziali
1° quarto : 18-15
2° quarto : 15-16
3° quarto : 9-14
4° quarto : 13-14
Squadra in casa: Basket Creazzo
Squadra fuori casa: A.S.D. Roosters
Sede: Palazzetto 'Manzoni' - Via A. Manzoni, 1 - CREAZZO (VI)
Ora: 21:00
Risultato: 55-59
Dopo la brutta sconfitta della scorsa settimana, i Galletti tornano in campo in quel di Creazzo con l'obbiettivo principale di far vedere progressi, coesione e voglia di fare, di vincere. Un altro passo falso non sarebbe indolore, sia per la squadra stessa che per società e conduzione tecnica. In settimana si spera ci sia stato un chiarimento tra le varie componenti, e che sia stato da tutti recepito come le situazioni della gara con il Malo non si debbano più ripetere. Con queste "esigenze" i ragazzi si presentano sul terreno di gioco, consapevoli di dover dimostrare senza ombra di dubbio che la gara scorsa è stata il classico scivolone, che la vera forza della squadra è ben altra, che la voglia di giocare e vincere non è scemata. L'inizio della gara invece lascia comunque perplessi. Errori visti e rivisti si ripetono, la soglia di concentrazione è comunque bassa. Impegno si vede, un gioco leggermente più corale anche, ma per il momento poco altro. I fantasmi aleggiano anche nel bel palazzetto di Creazzo e più di qualcuno comincia ad essere pessimista sull’andamento della partita. Gara scialba, molti gli errori da una parte e dall'altra, imprecisione nei passaggi, nei tiri, nelle chiusure difensive, nell'applicazione di schemi (ma non sono gli stessi dell'anno scorso?). Per alcuni dei nostri ragazzi, sulla "carta" punti di forza della compagine, non si vede ancora l'uscita dal tunnel di questa strana abulia che li prende quando scendono in campo. Ma dove sono quei combattenti che tanto ci hanno entusiasmato lo scorso campionato? In campo solo l'ombra di quei bei giocatori. La gara prosegue punto a punto, nessuna delle due squadre riesce a prendere il sopravvento , ma neanche si fa staccare. Lentamente, poco a poco, però qualcosa comincia a muoversi. Il quarto finale inizia con altro cipiglio da parte dei biancorossi ospiti. Più intensità, più "cattiveria" agonistica, in una parola più "voglia". Niente di trascendentale, i progressi sono minimi, ma si realizzano al momento giusto. La sirena finale ci vede davanti. Abbiamo vinto la seconda gara, ma non c'è molta voglia di festeggiare visto il modo sofferto di come è giunta. Tutti, i giocatori in primis, si rendono conto che la strada è ancora lunga, perigliosa, erta. Soffrire contro una squadra come il Creazzo a cui, almeno sulla "carta", dovremmo essere superiori, mantenere in bilico il punteggio fino all'ultimo minuto non è da grande squadra. Anzi, non è nemmeno da squadra che miri a qualificarsi ai play-off. Rimbocchiamoci le maniche, cominciamo a lavorare ancora più seriamente, impegniamoci tutti per far cambiare in meglio le cose se vogliamo toglierci quelle soddisfazioni che sono ampiamente alla nostra portata. Forza ragazzi, forza Roosters.
commento di Anonimo
maglia giocatore tiri liberi tiri da 2 tiri da 3 palle perse palle rubate rimbalzi assist falli fatti falli subiti punti
6 Federico Secco 0/0 0/1 0/0 0 1 2 0 1 0 0
7 Luca Pizzolato 0/0 0/0 0/0 4 1 2 0 0 0 0
8 Roberto Zironda 1/2 2/5 4/7 4 2 2 4 2 3 17
9 Leonardo Franzina 0/0 2/3 0/0 0 0 1 0 1 0 4
10 Giuseppe Cozzolino 0/0 3/6 0/1 5 5 6 3 3 3 6
14 Alessandro Zadra 0/0 0/3 0/2 3 2 0 2 1 0 0
18 Marco Piccoli 0/0 0/0 0/0 2 0 1 0 4 0 0
19 Cesare Sperotto 0/0 0/1 0/0 3 1 4 0 2 0 0
20 Gianluca Bolzani 0/2 5/6 1/1 3 1 5 3 1 4 13
21 Gianluca Rosa 3/6 2/10 0/0 4 0 15 1 1 3 7
22 David Bertoldo 2/2 5/11 0/1 2 2 10 1 2 2 12
TOTALE 6/12 19/46 5/12 30 15 48 14 18 15 59
50% 41% 42% avv. 41