Link

Altre Squadre

Contattaci

Partita di Mercoledì 8 Maggio 2013

Parziali
1° quarto : 22-12
2° quarto : 20-15
3° quarto : 17-16
4° quarto : 16-17
Squadra in casa: A.S.D. Roosters
Squadra fuori casa: Ass. Pall. Trissino A.S. Dil.
Sede: Palestra 'Piarda Fanton' - Contrà Burci 28 - VICENZA (VI)
Ora: 20:30
Risultato: 75-60
E’ l'ora della rivincita per i Roosters di coach Zaccaria, è l'ora del riscatto dopo la brutta e molle prestazione in gara 1 dei quarti di finale, culminata con una meritata sconfitta. Questa sera si può resettare tutto, quindi o si vince o si va a casa, non c'è altro da aggiungere. I vicentini si presentano al palazzetto di Piarda Fanton senza Padovani (5 punti di sutura, patiti nella partita di giovedì, all’arcata sopraciliare), Nesic (assente per motivi di lavoro) e perdono dopo pochi minuti anche il centrone Yabrè per distorsione alla caviglia. L'avvio di gara è subito arrembante per i Galletti che con una difesa dura e una circolazione di palla quantomeno più fluida del solito mettono subito in grave difficoltà gli ospiti Trissinesi. Dopo lo 0-2 ospite, infatti, i biancorossi piazzano un deciso break che li porta sopra la doppia cifra di margine al 10'; il quarto si chiude infatti sul punteggio di 22 a 12 per i padroni di casa. Il ritmo non cala nel secondo quarto, e la verve dei biancorossi vicentini è stordente: altra spinta e gap che si allarga tra le due squadre. Al riposo lungo lo score dice +15 per i Galletti, soprattutto grazie alla spinta delle PG Ferrari e Maculan. Al rientro dall'intervallo lungo, i vicentini ripartono forte e si portano prontamente fino al +24; a questo punto cala un pò la concentrazione e la furia agonistica dei biancorossi và in "pausa" , permettendo così alla ostica formazione trissinese di proporsi in una timida rimonta, subito abortita. Il match è molto duro e fisico, e nonostante la grinta e l’impegno profusi il Trissino non riesce che a riportarsi a meno 15 di svantaggio ad una manciata di minuti dl termine. La gara si chiude definitivamente a un minuto dalla fine, quando un giocatore ospite rimedia un tecnico per proteste e successivamente anche l'espulsione diretta. Con quattro liberi e la palla a disposizione la pietra tombale alla sfida è definitivamente messa anche se il risultato era ampiamente al sicuro da un pezzo. Ed ora alla bella, di nuovo in quel di Trissino, con uno spirito, una grinta ed una convinzione però decisamente diverse da quelle di gara 1. Forza Roosters.
commento di Marco Piccoli
maglia giocatore tiri liberi tiri da 2 tiri da 3 palle perse palle rubate rimbalzi assist falli fatti falli subiti punti
4 Matteo Grandis 2/4 1/2 1/1 1 2 2 0 4 3 7
5 Fabio Ferrari 3/8 5/7 1/2 4 10 2 1 3 9 16
8 Francesco Righele 0/0 2/7 2/3 4 3 3 1 3 0 10
9 Yacouba Yabrè 0/0 0/1 0/0 0 1 1 0 1 0 0
12 Giovanni Simonetto 1/2 1/2 0/0 3 2 3 1 0 1 3
13 Andrea Rigon 0/0 1/3 0/1 1 1 6 0 1 0 2
15 Andrea Grana 2/6 3/5 0/0 2 1 8 0 1 5 8
18 Marco Piccoli 3/4 0/1 0/0 0 0 6 0 3 1 3
19 Cesare Sperotto 0/3 3/5 0/0 3 4 6 1 1 2 6
21 Gianluca Rosa 2/2 1/4 0/0 3 2 13 2 2 1 4
25 Alberto Bettin 1/2 0/3 0/0 2 0 3 0 2 2 1
26 Luca Maculan 9/15 3/5 0/5 2 3 2 1 1 9 15
TOTALE 23/46 20/45 4/12 25 29 55 7 22 33 75
50% 44% 33% avv. 46