Link

Altre Squadre

Contattaci

Partita di Giovedì 17 Gennaio 2013

Parziali
1° quarto : 11-6
2° quarto : 17-20
3° quarto : 12-10
4° quarto : 19-8
Squadra in casa: Ass. Pall. Trissino A.S. Dil.
Squadra fuori casa: A.S.D. Roosters
Sede: Palestra Sc. Med. A. Fogazzaro - Via N. Sauro - TRISSINO (VI)
Ora: 21:15
Risultato: 59-44
Per la decima di campionato i Roosters sono ad affrontare la squadra "rivelazione", il forte ed esperto Trissino. Partenza contratta da parte di entrambe le squadre e questo inconsueto nervosismo produce, anche grazie ad un canestro stregato, soli 2 punti su azione e complessivamente 6 nel quarto per i Galletti vicentini, per i padroni di casa poco più fermandosi questi ad 11. Nel secondo quarto le squadre sembrano svegliarsi si vede più gioco, la palla "gira". Sistemata la difesa per i Roosters anche l'attacco comincia a produrre punti con una certa continuità, anche se solo con i lunghi; ma il Trissino non sta a guardare, e con una buona circolazione di palla, selezionando con cura i suoi tiri, riesce sempre a tenere a distanza i vicentini, anche se di pochi punti, il quarto si chiude infatti sul 28 a 26 per i padroni di casa. Al ritorno dall’intervallo lungo i Roosters hanno una fiammata e con un parziale di 8 a 0 si portano avanti di sei, ma il Trissino, squadra esperta e quadrata, con pazienza e tranquillità ricuce le fila e chiude il quarto avanti ancora di quattro lunghezze. Determinante in questo quarto la frenesia e la scarsa lucidità con cui i Galletti hanno gestito il vantaggio, dovute principalmente alla giovane età e all’inesperienza di molti del quintetto. Sono stati infatti i numerosi errori di misura nei passaggi e rimesse abborracciate che hanno regalato facili contropiedi ai padroni di casa, che si sono così rimessi in carreggiata e tornati avanti nel punteggio. L'ultimo quarto continua, per i vicentini sulla falsariga della conclusione del terzo con l'assenza di gioco, un nervosismo evidente e con regali di palloni su palloni al Trissino che si invola nel punteggio per chiudere con una meritata vittoria per 59 a 44. In conclusione, sprazzi di gioco che lasciano intravvedere buone potenzialità ma troppa fretta nel voler chiudere le azioni, il che porta poi ad errori madornali e all’alimentarsi di una tensione, che troppa, non fa bene alla squadra.
commento di Marco Piccoli
maglia giocatore tiri liberi tiri da 2 tiri da 3 palle perse palle rubate rimbalzi assist falli fatti falli subiti punti
4 Matteo Grandis 0/0 0/0 0/0 3 2 0 1 4 1 0
6 Davide Piccione 3/3 1/4 0/4 4 6 5 4 5 5 5
9 Yacouba Yabrè 1/4 1/3 0/0 2 2 2 1 1 4 3
13 Andrea Rigon 0/0 1/4 0/1 2 0 3 0 0 0 2
15 Andrea Grana 0/1 7/13 0/0 5 2 8 0 1 2 14
19 Cesare Sperotto 2/3 2/4 0/0 5 1 16 0 3 2 6
21 Gianluca Rosa 0/0 0/0 0/0 1 0 0 0 0 0 0
24 Lorenzo Padovani 0/0 3/9 1/3 6 5 3 2 1 1 9
25 Alberto Bettin 0/0 0/0 0/0 2 0 1 0 1 1 0
26 Luca Maculan 1/1 2/7 0/1 4 2 2 1 3 2 5
TOTALE 7/12 17/44 1/9 34 20 40 9 19 18 44
58% 39% 11% avv. 38